Il tetto ventilato conviene? - Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Il tetto ventilato conviene?

tetto-ventilato

Il tetto ventilato conviene?

Una buona copertura è sempre garanzia di stabilità e di sicurezza per un’opera più grande. E questo è sicuramente vero per quanto riguarda la propria casa, un bene che ha un valore non solo dal punto di vista economico, ma anche affettivo. Infatti, la casa è il proprio regno ed è il nido nel quale ci si rifugia con i propri affetti. Per questo motivo pensare all’installazione di un Tetto Ventilato può essere una delle decisioni più importanti che un padrone di casa può prendere per il proprio immobile.

tetto-ventilato

Questa opera, che riguarda la parte più esterna e spesso più trascurata delle case, è in grado di offrire moltissimi vantaggi a chi decida di installarla e di investire del denaro nella sua realizzazione.

Essa, infatti, è una soluzione in grado di garantire, come prima cosa, un isolamento termico ottimale per gli spazi domestici.

Come indica lo stesso nome del manufatto, il Tetto Ventilato viene costruito in modo da formare uno strato, costituito da aria, in grado di proteggere la casa sia dal caldo estivo sia dal freddo invernale. L’aria presente nell’intercapedine che viene creata, non è stagnante ma, anzi, consente un ricircolo in grado di limitare gli sbalzi termici, ma anche capace di evitare l’accumulo di umidità nella parte superiore della propria casa.

Questo consentirà sicuramente di ricorrere di meno a riscaldamento e condizionamento d’aria, e allo stesso tempo di garantire una lunga vita alla propria proprietà. È, infatti, l’umidità una delle nemiche più acerrime della stabilità strutturale degli immobili, in grado di distruggere anche le opere più resistenti.

Inoltre, avere una casa che non si riempie di umidità consente anche di combattere le pericolose muffe, in grado, giorno dopo giorno, di rendere più fragile la salute di chi abiti all’interno dell’ambiente domestico.

Ma se è il costo il vostro pensiero principale, per quanto riguarda il Tetto Ventilato questo potrebbe non essere un problema insormontabile http://www.tetti-ventilati.com/costo/

In primo luogo, sarà possibile limitare una parte dei costi ricorrendo all’autorealizzazione di questa opera, oppure optando per il preventivo più conveniente realizzato da terzi. Anche i materiali possono incidere in modo più limitato a livello economico, scegliendo elementi strutturali di buona qualità ma non eccessivamente costosi.

Inoltre, la legge consente di recuperare tranquillamente una parte ingente del prezzo pagato per la costruzione del tetto. Infatti, per quanto riguarda le opere che si riferiscono alla parte esterna degli immobili, è oggi possibile ottenere un rimborso che può raggiungere il 65% del costo sostenuto. Il tutto con la semplice dichiarazione dei redditi.

In generale, comunque, si può stimare il costo di questa opera come pari ad un range che varia dai 90 ai 150 euro al metro quadro, cifre che possono essere differenziate a seconda dei materiali usati e del tipo di manodopera. Mettendo, quindi, a preventivo queste cifre sarà possibile fare un investimento che porterà indubbi vantaggi nel lungo periodo.

Per questi motivi, il Tetto Ventilato può essere davvero un’ottima scelta nel caso in cui si stia pensando sia alla costruzione di una nuova casa, sia ad una ristrutturazione importante del proprio immobile.

Comments

comments

Alfons Pepaj

Ciao sono Alfons la casa è il mio mondo. Ho la passione per il web marketing, social media marketing e il web design. "In ogni arte la semplicità è essenziale" diceva Arthur Schopenh, io ho fatto di questo aforisma la linea guida per i miei articoli.