Tapparelle elettriche o manuali? – Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Tapparelle elettriche o manuali?

Tapparelle_elettriche_o_manuali

Tapparelle elettriche o manuali?

Le tapparelle sono, al pari delle persiane e degli scuretti, un sistema oscurante. La loro utilità è quella di togliere la luce all’interno dei vani, per consentire il riposo o per altri motivi personali.

Si tratta di un prodotto utilizzato da anni ma mai particolarmente amato, contrariamente alle persiane, delle quali c’è sempre una buona richiesta per via del fascino di questo elemento.

La tapparella era, tempo fa, costruita quasi interamente in legno, per poi essere rimpiazzata dai prodotti in PVC decisamente più economici.
Adesso è quasi sempre utilizzata in tutti i cantieri, in quanto sempre molto economica in confronto agli altri sistemi, oltre ad essere facilmente integrabile con la spalla del muro e la facciata.

Nelle nuove costruzioni è diventato più semplice trovarla a comando elettrico, sempre per avvicinarsi ai nuovi canoni di casa ecosostenibile ed in classe A.

Se devi scegliere fra l’installazione di una tapparella a comando elettrico oppure a comando manuale, devi valutare, oltre alle tue preferenze, il tipo di vani che devi asservire, e la vera utilità di un prodotto rispetto all’altro.

Tapparelle a comando manuale

Le tapparelle a comando manuale sono sempre andate abbastanza bene. La loro movimentazione è molto semplice sia nella pratica che nella teoria, nel senso che se hai un problema, puoi pensare di risolverlo senza dover per forza interpellare un professionista.

In ogni caso, per intervenire su una persiana a comando manuale, basta togliere il coperchio in alto dove è posto l’avvolgitore e fare le operazioni del caso.

In genere risiedono nella regolazione della cinghia, nel raddrizzare la tapparella se ha perso l’allineamento (operazione più complessa), nella pulizia del vano. Questo ultimo punto risulta veramente un problema non da poco, specie se si vive in centro città.

Fa veramente impressione vedere quanto smog si accumuli all’interno dei vani degli avvolgibili.

Tapparelle a comando elettrico

Le tapparelle a comando elettrico sono senz’altro più precise e non sono mai sottoposte a strattoni fuori luogo, sia in fase ascendente che discendente.

Necessitano però di guide assolutamente oliate e pulite, per evitare inceppamenti che potrebbero provocare danni. Questo perché la potenza dei motori elettrici applicati al telo possono eseguire una pressione eccessiva in caso di impedimento. Alcuni modelli sono però dotati di controllo elettronico che, oltre una certa forza applicata, interrompono il movimento segnalando il problema.

Le tapparelle elettriche sono l’ideale per i vani di grande dimensione, dove mettere una tapparella manuale sarebbe quasi impossibile, a meno di non tirarla su in due con due cinghie applicate ad entrambi gli estremi.
Il vero vantaggio delle tapparelle elettriche risiede nei nuovi concetti di casa ecosostenibile ed in classe A. Il loro impiego ti permette di collegarle ad impianti di domotica, che possono aprirle e chiuderle nei momenti migliori della giornata. Questo ottimizza l’ingresso dei raggi solari, del calore o dell’aria fresca, a seconda delle esigenze.

Differenze

Si tratta quindi di due prodotti simili ma estremamente differenti; la tapparella manuale è semplice sia da usare che riparare. Mentre la tapparella elettrica è più complessa nella manutenzione e necessita quasi sempre di interventi specializzati.

Essendo la loro funzione identica sotto tutti gli aspetti, il consiglio è di utilizzare tapparelle manuali se sei in una casa che non è mai stata predisposta ad oscuranti di nuova generazione. Questo perché dovresti affrontare un inutile costo, peraltro importante, per ottenere nulla. Perché una casa che non ha domotica e non ha finestre particolarmente grandi non trarrebbe molti benefici da questa miglioria. Inoltre l’impatto ambientale risulterebbe pressoché identico.

Se la tua casa è invece moderna ed annovera già le recenti tecnologie, con le tapparelle a comando elettrico metteresti quella che si chiama “ciliegina sulla torta”. Avvicineresti la tua casa alle moderne concezioni, che sono sempre mirate al rispetto per l’ambiente ed al risparmio energetico.

Comments

comments

Simona