pareti decorative Archivi – Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Archivio dei tag pareti decorative

Pareti decorative: le soluzioni più originali

La scelta di abbellire casa con pareti decorative è sempre stata di moda nel corso della storia; facendo un grande balzo temporale e proiettandoci negli ultimi cento anni, notiamo che la decorazione delle pareti si è declinata in diverse modalità.

Negli anni ’60 del secolo scorso, per esempio, la diffusione dello stile moderno, con le sue linee sobrie e rigorose, ha fatto sì che in molte case si scegliesse di rivestire le pareti in legno o in pietra, materiali naturali in grado di conferire calore e originalità ai diversi ambienti domestici senza tuttavia sovraccaricarli.

Durante gli anni ’70 e ’80, invece, la parte del leone l’ha fatta la tappezzeria, molto utilizzata nelle case ma anche negli uffici: versatile e pratica, la carta da parati donava un inconfondibile personalità alle stanze, indipendentemente dal motivo prescelto.

Si trattasse di delicati fiori di campo o di una fantasia geometrica oppure optical, la tappezzeria rimaneva una delle scelte più gettonate per pareti decorative.

Le pareti decorative oggi

Oggi le opzioni per il rivestimento delle pareti tra cui scegliere sono pressoché infinite.

Grazie alle moderne tecniche e all’introduzione di nuovi prodotti sul mercato, tuttavia, un trend molto interessante consiste nel decorare i muri di casa con effetti particolari, che si possono creare direttamente con la pittura.

Ecco alcune soluzioni originali per pareti decorative di grande impatto estetico.

Un tocco esotico

Vi intrigano le calde atmosfere della giungla o i colori della savana ma non ve la sentite di applicare una carta da parati troppo vistosa? Un’ottima alternativa può essere decorare le pareti con finiture come pelle di serpente o pelle di elefante.

Realizzarle è molto semplice: si acquista la pittura idonea accompagnata da uno speciale rullo, in grado di garantire un effetto finale davvero sbalorditivo.

Un aspetto molto interessante di questa soluzione per pareti decorative sta nel fatto che potete scegliere il colore che preferite e realizzare la decorazione nell’angolo della casa che più vi aggrada.

E se vi stufate dopo qualche anno, rimuovere una decorazione simile è molto più semplice e veloce che togliere la tappezzeria.

Parete decorativa effetto pelle di elefante

Pareti decorative effetto marmo

Il marmo è uno dei materiali più nobili ed eleganti da utilizzare nell’edilizia. A fronte delle sue numerose qualità, però, è anche vero che si tratta di un materiale abbastanza delicato e con un costo non indifferente.

Per gli amanti del marmo che desiderano decorare una o più pareti di casa con il suo raffinato motivo a venature ma non vogliono o non possono impiegare vero marmo, esistono diverse opzioni. Una di queste consiste nel rivestire la parete con piastrelle in gres porcellanato effetto marmo: si tratta di una soluzione comoda e pratica, che assicura un risultato eccellente in termini estetici, un’ottima resistenza, una lunga durabilità e un’estrema facilità di pulizia.

In alternativa, anche in questo caso è possibile ricorrere a una parete creativa, realizzata direttamente dal vostro imbianchino di fiducia. Le decorazioni effetto marmo, in gergo tecnico, sono chiamate “pietra spaccata” e vengono eseguite con la pittura, abilmente applicata in modo da ottenere un risultato finale che ricordi proprio le venature del marmo.

Anche per questo tipo di pareti decorative, le soluzioni possibili, in termini di palette cromatica, sono tantissime, molte più di quelle offerte dal vero marmo. Potete dunque scegliere di mantenere una tonalità simile a quella del materiale originale, giocando sulle diverse nuances di bianco, nero e grigio oppure osare con colori caldi, abbinando il nero all’arancio, al giallo o al rosso o, ancora, prediligere toni riposanti come la palette del blu o del verde.

Parete decorativa effetto pietra spaccata

Pareti decorative come tessuti

Nella storia dell’interior design, una delle decorazioni per pareti più sofisticate in assoluto è sempre stata rappresentata dagli arazzi, che – almeno anticamente – avevano una doppia funzione: ornamentale da un lato e pratica dall’altro, dal momento che evitavano l’eccessiva dispersione di calore.

Non a caso, gli arazzi adornavano castelli e dimore nobiliari, dove gli ambienti, tutti di grandi dimensioni, erano sempre piuttosto freddi e, in mancanza di riscaldamento, si doveva ricorrere ad altri espedienti, dagli arazzi, appunto, alle boiserie, che aiutassero a mantenere un certo tepore nelle stanze.

Oggi, fortunatamente, la gran parte della popolazione non si trova più nella situazione di patire le temperature rigide anche in casa propria e l’arazzo ha mantenuto solamente la sua funzione decorativa.

Avere un arazzo in casa, tuttavia, può essere una scelta molto dispendiosa, considerando anche che si tratta quasi sempre di prodotti realizzati artigianalmente e che richiedono maestria, tempo e materie prime pregiate.

Anche in questo caso, le moderne tecniche di imbiancatura permettono di ottenere un ottimo risultato con costi contenuti. Grazie a speciali prodotti disponibili in commercio, infatti, è possibile realizzare pareti decorative che offrono un effetto del tutto simile a quello di un tessuto vero. Dalle trame del cotone agli intrecci della lana, fino all’eleganza della seta, optando per questa soluzione potrete ottenere un risultato di grande impatto estetico, in grado di aggiungere stile e personalità a qualsiasi ambiente domestico.

Parete decorativa effetto fili di seta

Pareti decorative in stile industriale

Negli ultimi anni, uno stile d’arredo diventato molto di moda è il cosiddetto industrial style. Nei contesti arredati secondo questo stile, dominano elementi come il cemento, la ruggine, abbinati al legno (spesso anche di recupero): l’effetto finale deve essere grezzo e senza fronzoli ma al tempo stesso studiato nei minimi dettagli, tanto che alcuni pezzi di design in stile industriale hanno un costo decisamente non accessibile per chiunque.

Una soluzione molto in voga per il rivestimento delle pareti in ambienti in stile industriale è il mattone; anche qui, però, è possibile scegliere un’opzione più creativa, decorando le pareti con una finitura effetto pietra o cemento.

Perfette per i contesti in stile industriale, queste pareti decorative vi permetteranno di arricchire l’arredamento con originalità, donando alla vostra casa una personalità unica.

1