moquette Archivi – Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Archivio dei tag moquette

Rivestire il pavimento con la moquette: scelta originale o demodé?

Pensare alla moquette vi fa subito venire in mente un interno in stile anni ’80? Non è detto. Rivestire il pavimento con la moquette, infatti, è una scelta che, se ad alcuni può apparire del tutto fuori moda, per altri offre numerosi vantaggi.

Scopriamo allora insieme quali sono i pro e i contro della moquette in casa.

I vantaggi della moquette

  • La moquette dà un tocco di originalità in casa

Diciamo la verità: rivestire il pavimento con la moquette, nel XXI secolo, è una scelta coraggiosa. Tuttavia, la moquette può riservare grandi sorprese, soprattutto in termini di originalità dell’arredamento, aggiungendo carattere e personalità alla casa, sia che essa sia improntata su uno stile classico sia moderno e formale che, infine, casual.

In altri termini, la moquette, contrariamente a quanto si possa pensare, è un tipo di rivestimento estremamente versatile, in grado di integrarsi senza difficoltà tanto al mobilio più sobrio e rigoroso quanto a quello più barocco.

Quale che sia lo stile della vostra casa, optando per il rivestimento dei pavimenti con la moquette una cosa è certa: chi varcherà per la prima volta il vostro uscio non potrà rimanere indifferente alla sua morbida presenza.

  • La moquette accresce il comfort domestico

Piastrelle e pavimenti in legno rappresentano una soluzione comoda e pratica, senza contare le infinite combinazioni possibili che si possono ottenere dal punto di vista estetico.

Non bisogna però dimenticare che si tratta pur sempre di superfici dure e, chi trascorre molto tempo in casa e sbriga numerose faccende, sa bene come a fine giornata ci si senta i piedi stanchi e doloranti e, magari, si avverta un po’ di fastidio anche alle ginocchia e persino alla schiena.

Ciò accade perché ogni passo che si compie su una superficie dura ha un impatto, seppur lieve, sulle articolazioni.

Rivestire il pavimento con la moquette, al contrario, rappresenta un’opzione estremamente confortevole, perché la superficie morbida attutisce il contatto tra i piedi e il terreno, con una conseguente riduzione del fastidio articolare.

La moquette è comoda anche se ci si vuole sedere o sdraiare a terra, accrescendo così il vostro comfort domestico.

  • La moquette dà calore

Quante volte vi è capitato di risvegliarvi e provare quella sensazione di leggero fastidio appoggiando i piedi nudi sul pavimento freddo? Bene, con la moquette questo problema non sussiste, perché rappresenta un eccellente isolante termico.

Durante i mesi più freddi dell’anno, inoltre, contribuisce a ridurre la dispersione di calore, consentendovi anche di risparmiare sulle bollette.

  • La moquette attutisce i rumori

Le case in cui è presente la moquette sono generalmente più silenziose, perché questo tipo di rivestimento attutisce molto i rumori, incluso il calpestio.

La moquette può dunque essere una valida opzione nel caso in cui si abbiano bambini piccoli che magari giocano in casa, lasciando ai piccoli la libertà di divertirsi ma senza arrecare troppo disturbo ai vicini di casa.

  • La moquette è sicura

Soffice e morbida, la moquette è anche più sicura del pavimento in piastrelle o del parquet, perché se si cade accidentalmente il rischio di procurarsi ferite è minore.

  • La moquette è relativamente economica

Rivestire il pavimento con la moquette è una scelta anche relativamente a basso costo, nel senso che posarla non richiede una spesa eccessiva ma al tempo stesso bisogna considerare che la sua durabilità è inferiore rispetto a piastrelle e legno e che quindi va cambiata più spesso.

Gli svantaggi della moquette

La moquette offre molti vantaggi, però ha anche dei contro.  Vediamo allora i possibili motivi per cui scartare l’idea di rivestire il pavimento con la moquette.

  • Germi e allergeni

Tappeti e moquette sono confortevoli, aggiungono personalità all’arredamento e offrono un notevole impatto estetico, ma non bisogna dimenticare che nelle fibre del tessuto si nascondono diversi germi, che possono sì essere facilmente debellati con la pulizia al vapore ma non tarderanno a riformarsi di nuovo sulle superfici.

La moquette, inoltre, trattiene anche polvere e pollini, che possono accrescere i sintomi di allergia.

  • L’usura

Rispetto a parquet e piastrelle, la moquette è molto più soggetta a usura e va sostituita con maggiore frequenza.

A livello estetico, inoltre, può essere depenalizzante il fatto che le parti usurate si concentrino in alcuni punti della casa (ovvero nelle zone dove si passa più spesso, come per esempio il corridoio), creando così uno sgradevole effetto a macchia di leopardo.

Se si ha la moquette in casa, poi, non bisogna dimenticare di togliersi subito le scarpe perché i micro sassi che si annidano nelle scanalature delle suole fungono da vere e proprie lamette, tagliando le fibre del tessuto.

  • La manutenzione

Un’altra ragione per cui occorre ponderare con cura la scelta di rivestire il pavimento con la moquette è che questa richiede molto tempo e impegno per quanto riguarda la sua manutenzione: è infatti necessario non solo passare frequentemente l’aspirapolvere (anche due volte al giorno se si hanno animali domestici) ma anche intervenire tempestivamente nel caso la superficie si macchi con prodotti specifici.

Consigli utili per prendersi cura al meglio della moquette

Rivestire il pavimento con la moquette è dunque una scelta originale o nostalgica?

In qualunque modo la pensiate, la moquette rimane comunque un’opzione interessante per il rivestimento delle superfici, sotto diversi punti di vista.

Per prendersene cura al meglio, è buona norma adottare alcuni semplici accorgimenti, tra cui:

  • Tenerla pulita il più possibile, evitando anche di camminarci sopra con le scarpe;
  • Sistemare una passatoia o un ulteriore tappeto nelle zone più trafficate per scongiurare le “chiazze” di usura;
  • Intervenire subito se si macchia;
  • Se avete bambini piccoli che fanno merenda, sistemare sotto di loro un tappeto in plastica per salvaguardare la superficie.
1