Sostituire la vecchia vasca da bagno – Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Sostituire la vecchia vasca da bagno

sostituzione-vasca-da-bagno

Sostituire la vecchia vasca da bagno

È arrivato il momento di sostituire la vasca da bagno scheggiata, rovinata oppure bucata e dobbiamo scegliere tra le varie opzioni, quella più adatta alle nostre esigenze, senza demolire il nostro bagno.

Vediamo la soluzione ideale, che possa ottimizzare il rapporto tra la qualità e il prezzo del lavoro.

sostituzione-vasca-da-bagno

Sorge la necessità di eliminare la vecchia vasca sostituendola e scegliendo quella nuova per dimensione, colore, materiale e forma, senza rovinare i rivestimenti e, perché no, aggiungere dei particolari comfort come l’idromassaggio.

Facendo questi lavori serve solitamente cambiare anche la colonna di scarico, quindi il sifone del troppopieno che, col tempo si sarà ostruito, e assicurare alla vasca un ottimo flusso di scarico con delle nuove tubature che magari abbiano un’azione autopulente.

La sostituzione della vasca può essere fatta con dei semplici passaggi, per prima cosa andrà tagliata la vecchia in prossimità delle tubazioni che dovranno essere sostituite, in seguito si distribuirà uno strato di schiuma poliuretanica adesiva per far aderire perfettamente la nuova alla quale, dopo averla posta, sarà dato uno strato di pasta sigillante che garantirà aderenza e impermeabilità.

Pare facile, ma se non si ha manualità in queste operazioni, è il caso di rivolgersi a un esperto che svolga al meglio il lavoro, onde evitare di danneggiare i rivestimenti o non eseguire correttamente il montaggio.

Per completare l’installazione di una nuova vasca è molto importante scegliere dei miscelatori adatti, perché, in effetti, molte persone associano il rubinetto alla sola funzione di riempimento della vasca, ma questi hanno funzioni diverse.

Possiamo scegliere di adattare il miscelatore della vasca prendendolo uguale a quelli già presenti nel bagno, oppure scegliere una nuova rubinetteria per tutto il bagno.

La scelta della rubinetteria bagno è molto vasta, cerchiamo per prima cosa qualità, dopodiché scegliamo le soluzioni più funzionali e piacevoli, tra miscelatori a muro o esterni, a cascata, a doccetta o a colonna doccia; oppure quadro o tondeggiante, vintage o moderno, cromato o in ottone anticato.

Sono tanti i miscelatori che possiamo scegliere per funzionalità e facilità di utilizzo e tanti i rivenditori presenti sul mercato che ci offrono questo tipo di prodotti.

Comments

comments

Alfons Pepaj

Ciao sono Alfons la casa è il mio mondo. Ho la passione per il web marketing, social media marketing e il web design. "In ogni arte la semplicità è essenziale" diceva Arthur Schopenh, io ho fatto di questo aforisma la linea guida per i miei articoli.