Ristrutturazioni e rete internet – Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Ristrutturazioni e rete internet

Living Now, la nuova serie per la Smart Home

Ristrutturazioni e rete internet

Il trasferimento è uno dei cambiamenti ai quali dedichiamo più sforzi. Infatti, oltre alla ricerca dell’immobile giusto, di solito bisogna procedere a tante faccende burocratiche. Ad esempio è fondamentale pensare alle ristrutturazioni necessarie ed anche alla connessione internet più adatta alle proprie esigenze, scegliendo con un confronto tariffe mobile fisso.

In particolare, queste due operazioni sono quelle che richiedono il maggior dispendio di energia:

  • ristrutturare: oltre ad optare per soluzioni funzionali (come, ad esempio, eventuali efficientamenti energetici) dobbiamo pensare anche a tutto l’aspetto estetico e quindi all’arredo degli interni.
  • collegamento internet: ormai viviamo in un mondo sempre più connesso, basti pensare a tutti i sistemi domotici che mettono in comunicazione il nostro device mobile con i nostri elettrodomestici collegati in rete. Per questo è bene pensare alla connessione più utile ai nostri scopi fin dalla ristrutturazione. 

Confronto tariffe mobile/fisso: come fare

Ad ogni modo, per fortuna, oggi esistono siti che si occupano di comparare facilmente e velocemente le tariffe mobile/fisso

attraverso un confronto simultaneo su di esse.

Infatti, scoprire quali sono le migliori offerte in circolazione ci permette di scegliere più rapidamente quella che fa al caso nostro e che ci permette di risparmiare.

Perché cambiare operatore con il confronto tariffe mobile/fisso

Cosa porta a cambiare operatore? Di solito si sceglie di passare ad un altro provider per tre motivi principali:

  • Aumentare le prestazioni della connessione internet
  • Risparmio in bolletta
  • Rinnovo delle prestazioni

Ad oggi la tecnologia che permette di avere una connessione internet fissa veloce e stabile è quella FTTH: Fiber To The Home che utilizza in tutto il tragitto la fibra ottica.

Tuttavia, attualmente non tutte le città d’Italia dispongono della tecnologia di fibra ultraveloce.

Ristrutturare: è più facile con l’interior designer

Quando si acquista una nuova casa è facile perdersi d’animo e, se non si è del mestiere, a volte è difficile immaginare il giusto arredo che sia il più possibile funzionale ed esteticamente gradevole.

In realtà c’è un modo per farlo con più spensieratezza e nel modo più corretto: affidarsi ad un professionista.

Infatti l’interior designer ci permette di:

  • sfruttare il potenziale dell’abitazione al massimo
  • essere sicuri di seguire tutte le regole riguardanti i lavori di ristrutturazione
  • partecipare alla costruzione di un progetto di ristrutturazione condiviso con un professionista. 

Ristrutturare con le regole della domotica

Le case di oggi sono sempre più “smart” e cioè interconnesse. Quindi, quando si pianifica una ristrutturazione, non si può prescindere da una buona connessione internet sia fissa che mobile.

 Infatti il futuro delle ristrutturazioni guarda sempre di più alle regole della domotica. Si tratta di una tecnologia innovativa che permette di automatizzare la maggior parte delle funzioni della casa tramite un sistema di gestione coordinato. In particolare tutti i dispositivi domestici sono in connessione fra loro e gestiti dall’utente tramite pc o smartphone.

 Come detto, non tutta Italia può ancora godere della fibra ottica con tecnologia  FTTH: Fiber To The Home.

Per scoprire se

 Scegli una soluzione tecnologica end-to-end per la tua ristrutturazione

Non assumeresti un architetto per fare metà del lavoro. O un muratore per fare i due terzi di un lavoro. Quindi, quando scegli uno specialista per una casa smart , assicurati che offra un servizio completo end-to-end.

La gestione di una soluzione tecnologica completa richiede un approccio pratico durante ogni fase del processo di ristrutturazione della casa smart .

Il tuo specialista dovrebbe avere la capacità di riconoscere e superare eventuali problemi associati alle complessità di una ristrutturazione di una casa smart . Ciò richiede esperienza e conoscenza esperta in ogni fase del processo.

Scegli una soluzione end-to-end e ti assicurerai che la ristrutturazione della tua casa intelligente offra la funzionalità desiderata e che il tuo sistema funzionerà perfettamente in tutte le aree nuove ed esistenti della tua casa.

Potenziali limiti della ristrutturazione della tua casa smart

I due momenti migliori per implementare le tecnologie di automazione domestica sono durante la costruzione della tua casa e durante i lavori di ristrutturazione. Questo perché la costruzione  di una casa smart  comporta l’installazione di cablaggi domestici smart e vari sottosistemi.

Se si incorporano sistemi tecnologici intelligenti dopo il completamento dei lavori di ristrutturazione, potrebbe essere necessario rimuovere intonaco e altri materiali associati alle strutture esistenti prima di poter installare i cablaggi. Questo è regolarmente più dispendioso in termini di tempo e denaro rispetto all’integrazione del cablaggio al momento della ristrutturazione.

Un altro potenziale limite deriva dalla ristrutturazione di case classificate come patrimonio. Quando si installa il cablaggio nelle strutture esistenti di case classificate come patrimonio, lo specialista della casa smart non deve alterare o danneggiare le aree protette, inclusa la facciata della casa.

Alcune idee da installare nella tua casa smart  durante la ristrutturazione

  • Riscaldamento e condizionamento della casa : Aria condizionata e riscaldamento sono le cose che pesano di più sui consumi energetici, e quindi sulla bolletta idrica. L’automazione di questi impedisce ripetute sviste. Non sta più a te adattarti ai tuoi sistemi. D’ora in poi, sta a loro adattarsi a te, tenendo conto delle tue abitudini, dell’ora del giorno, delle stagioni, ecc.
  • Consumo d’acqua: Con una casa smart , il flusso d’acqua, i sistemi di irrigazione esterni e il tuo scaldabagno sono configurati per massimizzare la loro efficienza nei momenti chiave e ridurre il loro impatto energetico in altri contesti.
  • Illuminazione Automatizzata secondo preconfigurazioni, controllata da sensori o variabile in base all’ora del giorno, l’illuminazione può essere gestita per rendere piacevole la fruizione dei vostri spazi riducendo il suo impatto energetico.
  • Tapparelle o tapparelle motorizzate Adattandosi all’ora del giorno, al tempo fuori o alla stagione, le tende o le persiane ti aiutano a mantenere la tua casa fresca o calda. In inverno, questi sono programmati per far entrare più luce e, come corollario, più calore. Al calar della notte, si chiudono automaticamente per mantenere il calore recuperato. Al contrario, le tue tende si adattano per ridurre il guadagno solare.

Comments

comments

Alfons Pepaj

Ciao sono Alfons la casa è il mio mondo. Ho la passione per il web marketing, social media marketing e il web design. "In ogni arte la semplicità è essenziale" diceva Arthur Schopenh, io ho fatto di questo aforisma la linea guida per i miei articoli.