Ristrutturazione monolocale – Ristruttura Interni
  • +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Ristrutturazione monolocale

ristrutturazione-monolocale-doccino-bidet

Ristrutturazione monolocale

Se pensi che in un monolocale di circa 20 mq si possa creare un ambiente confortevole per una o al massimo due persone è difficile immaginare che sia bello e funzionale allo stesso tempo.  Dobbiamo raccogliere in un unica stanza tutta la nostra futura casa .

L’intervento di ristrutturazione in un monolocale serve a riorganizzare ed a distribuire in modo più razionale gli interni, sfruttando e valorizzando la superficie ridotta.

Quando si interviene in un  monolocale spesso ci viene chiesto di spostare il bagno ed alle volte alcuni clienti voglio farlo completamente cieco. Prima di dare una risposta a questa domanda bisogna demolire il bagno e scoprire dove si trova lo scarico dell’appartamento e se è collegato con lo scarico condominiale. Solo una volta demolito il cliente saprà se si può spostare il bagno in un altra zona dell’appartamento.

ristrutturazione-monolocale-doccino-bidet

È raro che si possa spostare di oltre 50 cm il wc, la doccia e il lavandino hanno un tubo dello scarico più piccolo perciò la loro posizione si può decidere spesso anche prima di demolire.

Sembra incredibile ed impossibile ma in poco più di 20 mq bisogna ricavare un bagno dalle dimensioni discrete, in questo ambiente andremo ad installare un piatto doccia di piccole dimensioni semicircolare (perché visivamente è meno ingombrante) un wc, il lavandino e la lavatrice. Ti starai chiedendo ” il bidet”, in fondo siamo in Italia mica in francia, al posto del bidet inseriamo un doccino bidet accanto al wc.

In un appartamento cosi piccolo è fondamentale sfruttare ogni centimetro delle 4 pareti a disposizione, l’arredamento in un monolocale deve essere di dimensioni ridotte e molto pratico.

In poco più di 20 mq sono racchiuse tutte le funzioni indispensabili senza che risulti penalizzata la vivibilità. Per far sembrare questo ambiente più grande dall’occhio umano è importante utilizzare colori mirati.

La zona cottura prevede solo un piano cottura con forno e relativa cappa di aspirazione ed un lavello a vasca singola con un pensile doppio da cucina e uno scolapiatti.

Il divano è un altro mobile che deve svolgere la doppia funzione, di giorno divano e di notte letto. insomma quando si arreda un monolocale è fondamentale pensare e progettare nel minimo dettaglio, anche il millimetro risulta fondamentale.

Conclusioni:

Nella ristrutturazione e riorganizzazione degli spazi di un monolocale è fondamentale utilizzare sanitari e mobili funzionali ma con dimensioni ridotte, inoltre alcuni mobili devono svolgere 2 o più funzioni, è il caso del tavolo che deve servire sia per la zona da pranzo sia per lo scrittoio. Contattaci per un sopralluogo gratuito, ti consiglieremo come organizzare nel modo migliore lo spazio che hai a disposizione.

Comments

comments

Alfons Pepaj

Ciao sono Alfons la casa è il mio mondo. Ho la passione per il web marketing, social media marketing e il web design. "In ogni arte la semplicità è essenziale" diceva Arthur Schopenh, io ho fatto di questo aforisma la linea guida per i miei articoli.