• +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Motorizzazione tapparelle

motorizzazione-tapparella

Motorizzazione tapparelle

La motorizzazione delle tapparelle negli ultimi anni è diventata una comodità alla quale chi ristruttura la casa ultimamente non rinuncia. Questo perché il costo dei motori ultimamente è diminuito a qualche anno fa dove la motorizzazione delle tapparelle la facevano in pochi per via del costo eccessivo.

Semplificala tua vita con il sistema di tapparelle motorizzate; puoi dire addio al funzionamento manuale a molla e con la cordicella

motorizzazione-tapparella

Ok ma come scegliere il motore per le tua tapparelle?
I motori delle tapparelle hanno una potenza calcolato in Newton metro ed hanno una portata massima specificata. Le portate massime solitamente sono dai 30Kg ai 100Kg per motori standard.

Guarda in quale di questi materiali è realizzata la tua tapparella, 
Tapparella in legno: Kg/mq. 9,00
Tapparella in plastica: Kg/mq. 5,50
Tapparella in alluminio: Kg/mq. 4,00
Tapparella in acciaio/ferro: Kg/mq. 13,00

Per calcolare quanto pesa la tapparella bisogna moltiplicare i Kg/mq ai metri quadri della tapparella,  in questo modo avrai il peso corretto della tapparella che ti servirà per acquistare il motore della potenza giusta.

Esempio

n. 1 tapparella in plastica
dimensioni in cm. larg. 123 x alt. 260 = mq. 3,20
mq. 3,20 x kg/mq. 5,50 = kg totali 17,60
Serve un motore con una portata massima di 50Kg

Attenzione

Per un migliore funzionamento e maggiore durata negli anni, si consiglia sempre di installare un motore con portata maggiore (almeno del 30%) rispetto ai kg. totali della tapparella.

La preoccupazione di molti è nel caso venga a mancare la corrente elettrica, per questa evenienza sul mercato ci sono i motori per la motorizzazione delle tapparelle con manovra di soccorso.

Questi motori danno la possibilità di alzare ed abbassare le tapparelle attraverso la rotazione di uno snodo esterno al cassonetto, con un’asta, assicurano il sollevamento della tapparella e la movimentazione anche in caso di totale assenza di corrente elettrica.

Conclusioni:

Alzare ed abbassare la tapparella con la cordicella, non è impegnativo per i giovani, per gli anziani però sollevare la tapparella con la cordicella è difficoltoso e richiede energie.

Con la motorizzazione basta schiacciare un pulsante per far salire e scendere la tapparella, sia che essa sia leggera o pesante.

Alfons Pepaj
Alfons Pepaj

Ciao sono Alfons la casa è il mio mondo. Ho la passione per il web marketing, social media marketing e il web design. "In ogni arte la semplicità è essenziale" diceva Arthur Schopenh, io ho fatto di questo aforisma la linea guida per i miei articoli.