• +328 2883309
  • info@ristrutturainterni.com

Le ultime tendenze bagno dal Salone del mobile 2018

Lea-Cermiche

Le ultime tendenze bagno dal Salone del mobile 2018

Il Salone Internazionale del bagno, evento biennale affiancato al Salone del Mobile, è stata l’occasione per molte aziende per presentare gli ultimi prodotti sviluppati. Tra ceramiche, sanitari e rubinetteria, tante sono le novità emerse dalla fiera e tante le proposte interessanti per ristrutturare il bagno secondo le tendenze attuali. Un ambiente non più destinato essenzialmente ad una funzione di servizio, ma sempre più rivolto ad un’esperienza emozionale. Il luogo della casa in cui svolgere i propri rituali di benessere, con l’inserimento di funzionalità wellness, ma con un’attenzione maggiore verso il risparmio idrico nell’ottica di una coscienza sempre più green. Allo stesso tempo le finiture sono sempre più indirizzate verso un alto livello di personalizzazione che soddisfi diversi stili d’arredo e per offrire un’esperienza nuova.

lavabo-da-appoggio

Riscoperta della natura

Creare atmosfere rilassanti, andando oltre la classica idea di bagno è uno dei trend più gettonati in questa edizione del Salone del mobile 2018. Largo quindi ai colori scuri e tanto verde

per dare un rilassante e avvolgente effetto giungla. I materiali naturali come il legno e la pietra contribuiscono con la loro matericità a creare uno scenario da Spa domestica, per concedersi un po’ di meritato relax e riproporre l’effetto hygge tanto di tendenza.

Nuovi effetti per la rubinetteria bagno

Sempre più sofisticate, al passo con le tecnologie e con le tendenze di interior design, le nuove rubinetterie sono un elemento su cui puntare per dare una forte personalità al proprio bagno. Finiture metalliche con effetto spazzolato come il rame, l’ottone, il bronzo e l’oro danno la possibilità di ottenere stili differenti.

Si spazia anche con il colore, in particolare con il nero o il bianco dalla finitura opaca, perfetti per chi ama il minimalismo.

rubinetti-salone-del-mobile

Sanitari di design

Massimo confort per i nuovi sanitari, evoluti e raffinati nel design. Troviamo spessori che si assottigliano, per dare linee eleganti ed epurate, come vuole il design nordico, ma anche sedili con doccette integrate, finiture antibatteriche e WC privi di brida per agevolare pulizia e igiene del sanitario. A sorpresa, torna di moda la ceramica colorata con effetti satinati per rispondere ad un gusto esigente e raffinato.

Piastrelle: piccolo o grande formato?

Entrambi sono di tendenza, per soddisfare diverse esigenze. Il gres porcellanato è tra i rivestimenti per il bagno più utilizzati negli ultimi anni grazie alle sue ottime prestazioni e alle infinite possibilità decorative. Lea Ceramiche ha presentato in questa occasione la nuova collezione Concreto, sviluppata insieme all’architetto Fabio Novembre, che si caratterizza per i grandi formati (120×120 cm e 120×260 cm) e diversi effetti decorativi ispirati allo stile dei loft newyorkesi. Parallelamente i formati più piccoli, impreziositi da decori geometrici sono da preferire per portare un tocco di brio, proposti in tante varianti per dimensione e fantasie. Mutina ha presentato Diarama, una collezione realizzata a partire da uno studio sul colore e Mutina Accent con la quale si va verso un utilizzo più architettonico della ceramica con l’introduzione di un sistema provvisto di ganci da sfruttare per posizionare portasciugamani, mobiletti, specchi e altri prodotti per l’arredo bagno.

Lea-Cermiche

Comments

comments

Alfons Pepaj

Ciao sono Alfons la casa è il mio mondo. Ho la passione per il web marketing, social media marketing e il web design. "In ogni arte la semplicità è essenziale" diceva Arthur Schopenh, io ho fatto di questo aforisma la linea guida per i miei articoli.